Salta al contenuto principale

Gestione delle Emergenze

A partire dal 2021 Lepida diventa il punto di riferimento per pianificare e gestire alcune problematiche sulla emergenza in stretta collaborazione con la Protezione Civile e con la Sanità e con tutte le articolazioni regionali delle forze dell’ordine dello Stato.

Lepida supporta Regione Emilia-Romagna nella definizione del piano di avvio del Numero Unico delle Emergenze (NUE 112), secondo la legislazione europea e nazionale, quale punto semplificato di accesso per i cittadini ai servizi territoriali di emergenza. Lepida opera nella gestione del NUE 112 implementando soluzioni tecnologiche e organizzative collaudate a livello internazionale, tenendo conto di parametri standardizzati per l'inoltro delle chiamate alle centrali operative di secondo livello e delle necessità di funzionamento in condizioni normali e in situazioni di picco di chiamata, con un servizio articolato su due sedi in ridondanza (Bologna e Parma). NUE 112 è un sistema tecnologico integrato sulla Rete Lepida per analizzare e smaltire le chiamate in ingresso al 112 con copertura H24, 365 giorni all'anno.

Lepida coordina e gestisce i tavoli di crisi per singole emergenze sotto il profilo sia tecnologico che territoriale; effettua analisi sulle emergenze e sulle procedure operative durante le emergenze tramite la mappatura dei rischi; mette a punto e applica a vari scenari metriche di analisi del rischio; definisce le linee di indirizzo per rispondere alle richieste dei Soci relative a varie attività e funzioni, anche nel rispetto di altri operatori infrastrutturali che operano sul territorio; pubblica periodicamente parametri identificati per le infrastrutture; forma i soggetti potenzialmente coinvolti per migliorare la resilienza territoriale; in stretta collaborazione con la Protezione Civile, identifica azioni strategiche da mettere in campo in caso di emergenze, per garantire la massima continuità dei servizi.

Lepida diventa struttura permanente di raccolta di tutte le informazioni infrastrutturali strategiche relative alle emergenze, con particolare riferimento alle azioni su cui ricadono le competenze di Lepida.