Salta al contenuto principale

Architetture

I Datacenter rappresentano una naturale continuazione, dopo la realizzazione della rete ottica, dell'attività di implementazione dell'infrastruttura digitale del territorio. Tali Datacenter sono realizzati secondo criteri omogenei dal punto di vista architetturale ai vari livelli funzionali (opere civili, critical facility, networking, IT) garantendo, l'uno agli altri, funzionalità di mutuo disaster recovery. 

Particolare attenzione è stata prestata all'efficienza energetica (obiettivo di Power Usage Effectiveness a regime inferiore a 1.3).

L’architettura di tutti i Datacenter prevede la presenza di impianti per il condizionamento idronico (utilizzo dell’acqua come fluido termico), impianti elettrici per l’alimentazione degli apparati, impianti di spegnimento incendi, impianti di protezione dalle intrusioni e dall’acqua in piena coerenza con l’architettura di livello TIER III (ridondanza N+1) richiesta nelle linee guida dell’agenda digitale.