Salta al contenuto principale

Piattaforme Cittadini

Lepida offre sistemi per la fornitura di servizi, utilizzabili da Enti e cittadini, ma erogati direttamente a livello aziendale. Ne sono esempio: 

LepidaID

Lepida, in qualità di gestore nazionale tramite il servizio LepidaID, garantisce a tutti i cittadini italiani maggiorenni l’opportunità di ottenere un’identità SPID - gratuita per sempre - valida per la totalità dei servizi online della PA a livello locale, regionale e nazionale (Fascicolo Sanitario Elettronico, portali  INPS e Inail, Servizi scolastici del proprio Comune etc.) e dei privati aderenti a SPID.

Il rilascio di credenziali SPID rientra negli obiettivi fondamentali dell’Agenda Digitale Regionale e degli Enti che hanno affidato a Lepida l’incarico di gestore per i propri servizi. 

Per ottenere le identità basta registrazione al sito id.lepida.it.


FedERa

Il sistema per la gestione delle identità digitali in Emilia-Romagna, che permette a cittadini, operatori della Pubblica Amministrazione, imprese e professionisti di accedere con un'unica username e password ai servizi on-line degli Enti della Regione Emilia-Romagna o di altri soggetti “federati”. Il sistema FedERa abilita il riconoscimento sicuro dell’identità digitale dell’utente orchestrando il colloquio tra i gestori delle identità e le applicazioni aderenti alla federazione, permettendo quindi un accesso a servizi diversi attraverso una sola credenziale di autenticazione. Le credenziali FedERa, in base alle scelte dell'utente e ai servizi per i quali richiede l’accesso, possono avere diversi livelli di affidabilità, in relazione al grado di protezione richiesto dal servizio erogato; il servizio permette ad altri servizi e piattaforme, ad esempio i sistemi di pagamento, di accesso al WiFi o altro, di identificare e profilare le proprie utenze con facilità e in totale sicurezza. FedERa è rivolta ai cittadini, alle imprese e alle Pubbliche Amministrazioni del territorio emiliano-romagnolo. Vai al sito web.


PayER 

La piattaforma per i pagamenti on-line verso gli Enti pubblici, implementata da Lepida e rivolta ai cittadini e alle imprese. Principale obiettivo di PayER è quello di rendere disponibile a tutti gli Enti del territorio emiliano-romagnolo un servizio di pagamento ad alto contenuto tecnologico, indipendentemente dalla loro dimensione e dal proprio livello di informatizzazione. Le funzioni di pagamento sono messe a disposizione dell'utente attraverso un'interfaccia semplice e versatile, che permette di effettuare completamente online le transazioni che prevedono un pagamento. PayER garantisce il riversamento dei pagamenti sul conto corrente della Banca Tesoriera dell'Ente, il quale potrà inoltre migliorare le proprie procedure di quadratura anche grazie a una rendicontazione omogenea e puntuale degli incassi eseguiti. Vengono offerti servizi di integrazione con diversi canali di pagamento (internet, call center, mobile, ATM…), utilizzo dei maggiori strumenti di pagamento (carte di pagamento, MAV online, RID online), supporto all’integrazione con sistemi esistenti di front-office, integrazione con i back-office gestionali degli Enti, disponibilità di un punto unico per l'accesso a più pagamenti; supporto online con helpdesk. Vai al sito web.


MultiplER 

Sistema per l'archiviazione, l'adattamento e l'erogazione di contenuti multimediali in diretta e on-demand, medianti vari canali tra i quali digitale terrestre, web e dispositivi mobili. Il sistema consente di realizzare palinsesti e dirette. Reperimento, classificazione, messa a disposizione, produzione di audio/video relativi ad eventi, iniziative, soggetti e azioni nel territorio emiliano-romagnolo. MultiplER consente, da un lato, al cittadino di accedere al patrimonio digitale multimediale di proprietà degli Enti di libero utilizzo su differenti canali. Per le pubbliche amministrazione, d’altro lato, il servizio viene fornito in outsourcing, sollevando l'Ente dai costi di gestione e manutenzione, permettendo la gestione di moli elevate di materiali multimediali, senza gravare sulle infrastrutture tecnologiche dell’Ente in termini di investimenti e competenze. L’infrastruttura permette l'interscambio e la pubblicazione multicanale di informazioni multimediali provenienti dai diversi Enti; questo attraverso l’utilizzo di uno specifico applicativo web, ma anche tramite integrazione con sistemi esistenti attraverso standard di interoperabilità.


WebCMS 

Il servizio di Lepida per la creazione, la personalizzazione e l’hosting dei siti web della Pubblica Amministrazione basato sul popolare CMS Drupal. WebCMS è rivolto alle PA del territorio emiliano-romagnolo con l’obiettivo di facilitare, anche per gli Enti di piccole dimensioni, la creazione di un sito web istituzionale coerentemente alle Linee Guida nazionali ed in generale al quadro normativo attuale (Privacy, Trasparenza, Accessibilità) e che offra, già implementate in cinque possibili template, le principali funzionalità, in termini di contenuti, sezioni, usabilità ed accessibilità.