Salta al contenuto principale
Immagine - Bologna si prende cura

Una tre giorni dedicata al mondo del Welfare, nelle sue numerose sfaccettature e nuove sfide, condividendo le esperienze realizzate in ambito sociale, sanitario, educativo, abitativo e culturale. Tante galassie che, con il patrocinio del Comune di Bologna, si racconteranno alla cittadinanza tra il 28 Febbraio e il 2 Marzo 2019, nel corso della manifestazione "Bologna si prende cura: i tre giorni del welfare".

smarter race

L’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna, sono lieti di invitarvi a SMARTER RACE 2019 - L’intelligenza abita in Emilia-Romagna: un premio per le città “smart” che si terrà il prossimo 27 febbraio 2019 dalle 9.30 alle 16.30 presso l’Opificio Golinelli, via Paolo Nanni Costa 14, Bologna.

persone in movimento

Fare dell’Agenda Digitale Locale un’occasione di partecipazione e confronto per dare impulso allo sviluppo del territorio: con questo obiettivo, l’Unione Reno, Lavino e Valsamoggia ha deciso di coinvolgere i propri cittadini tramite un percorso partecipato.  Nell’autunno 2018 è stato chiesto a cittadini e rappresentanti di imprese di rispondere a un questionario pubblicato online contenente domande sull’utilizzo della rete, sul tipo di connessione, sull’utilizzo dei servizi online e sulle priorità da inserire nell’Agenda Digitale Locale dell’Unione.

tastiera

Il servizio PayER ha visto diverse novità negli ultimi mesi del 2018 e allo stesso tempo intense attività di Lepida in termini di supporto e di attivazione dei servizi degli Enti. Infatti, a fine novembre 2018 è stato integrato il nuovo componente WISP 2.0 di pagoPA, secondo la tempistica stabilita dall’Agenzia per l’Italia DIgitale (AgID), che ha introdotto tre importanti elementi di novità nell’interfaccia di pagamento verso l’utente finale.

cavi

Open Fiber sta lavorando sul territorio della Regione Emilia-Romagna sia come operatore privato, nelle zone classificate come A/B, sia come Concessionario incaricato da Infratel per gli interventi finanziati con fondi pubblici nel Piano Banda Ultra Larga (BUL) nazionale, nelle zone classificate come C/D.

lepidascpa

Anno nuovo Lepida nuova. È successo davvero. Il brindisi del primo dell’anno è stato accompagnato da uno scambio con il notaio per verificare la nascita di Lepida ScpA.

traliccio

Si sta concretizzando il progetto avviato nell’autunno 2017, quando Lepida ha sposato l’iniziativa regionale di realizzare tralicci di proprietà pubblica in zone prevalentemente montane, ove è palese il fallimento di mercato dell’offerta di servizi di telefonia mobile degli operatori fisici cellulari. I tralicci sono da mettere a disposizione di tutti gli operatori fisici cellulari concessionari di frequenze sul territorio italiano, presenti oggi e in futuro, senza selezione e discriminazione alcuna.

pc

Dal 1° gennaio è entrata in vigore la misura regionale che prevede l’abolizione della quota aggiuntiva su ogni ricetta di specialistica ambulatoriale per i nuclei familiari con redditi inferiori a 100mila euro (fascia QB) e l’abolizione del ticket base di 23 euro sulle prime visite specialistiche per le famiglie con almeno due figli a carico (esenzione FA2). A partire dal mese di dicembre 2018 si è realizzato un programma di attività piuttosto intenso e diffuso per provvedere agli adeguamenti necessari dei sistemi ICT della sanità regionale.